• Bonus mobili 2020: cosa rientra nel bonus?

BONUS MOBILI 2020: QUELLO CHE DOVETE SAPERE

Avete da poco ristrutturato casa e adesso siete pronti ad arredarla nel modo più chic possibile? Bene, Cera Arredamenti, esclusivo mobilificio con sede a Dolo, oggi vi spiegherà tutte le agevolazioni che vi spettano grazie al Bonus Mobili 2020.

Il Bonus Mobili e Arredo 2020 è in proroga fino al 31 Dicembre 2020. Insomma, entro quella data potrete accedere al bonus sugli arredamenti e i grandi elettrodomestici, al bonus per la ristrutturazione e all’ecobonus.

Come funziona il bonus mobili 2020?

Anzitutto, possono beneficiare del bonus mobili 2020 coloro che hanno iniziato a ristrutturare la propria abitazione non prima del 2019.

Chi appartiene a questa categoria potrà accedere all’agevolazione fiscale che detrae dalle tasse le spese dei lavori edili ma anche quelle relative agli arredi, mobili ed elettrodomestici.

Insomma, coloro che hanno la possibilità di accedere al bonus avranno diritto a una decurtazione Irpf del 50% sulle spese sostenute fino a un tetto massimo di 10.000 euro.

Quali elementi dell’arredo rientrano nel bonus?

• Mobilio
• Grandi elettrodomestici
• Guardaroba, letti, librerie, poltrone, luci, arredo bagno.

Arredamenti Cera Giovanni | P.iva 00244350278 | C.F CREGNN36E15B493C | Powered by Blue Solution Communication s.r.l.