Idee per la decorazione degli esterni in primavera

I tuoi esterni meritano un buon set-up per la bella stagione. Ecco qui alcuni consigli a cui ispirarsi per decorare al meglio.

Pranzo all’aperto

Sfruttare l’esterno per i lunghi pasti di primavera-estate è un piacere. Se hai la possibilità di ricavare uno spazio dedicato, fai in modo che il tavolo sia comodo e resistente alle intemperie, e magari che preveda la possibilità di aggiungervi un ombrellone per quando il sole è alto e per proteggere gli ospiti dall’umidità. Anche le sedie sono importanti, e come nel caso del tavolo, è sempre meglio optare per arredi da esterno. I cuscini sono molto apprezzati, ovviamente è bene che siano staccabili così da metterli al riparo in caso di pioggia.

Color rame

Non farti cogliere impreparato! Il colore rame per giardino e terrazze è già moda, oltre ad essere perfettamente abbinabile alla pietra e al legno. Dettagli ed elementi decorativi in ​​rame conferiscono all’ambiente esterno un tocco moderno e rinnovato.

Sì al colore

Il colore è gioia e vitalità. Inserisci complementi d’arredo per esterni colorati e otterrai l’atmosfera che stavi cercando. A noi per esempio, piacciono le sedute colorate che conferiscono sempre un carattere vivace all’ambiente.

Luci solari

L’installazione di lampade solari in giardino e in terrazza è una soluzione molto interessante, sia dal punto di vista del risparmio energetico, sia per quanto riguarda l’impatto sull’ambiente. Avendo così tanti giorni di sole, è un modo efficace per risparmiare energia e godersi l’esterno illuminato molto più a lungo. Esistono sul mercato sempre più modelli di questo prodotto.

Spazio al verde

Il balcone, piccolo o grande che sia, è una grande risorsa da sfruttare al massimo. Decorarlo con delle piante è sempre un’ottima idea. Le piante danno colore, allegria e salute, e prendersene cura è un ottimo esercizio per la mente e per lo spirito.